Tortelli piacentini ricotta e spinaci

I tortelli piacentini di ricotta, chiamati in dialetto turtéi sono il grande piatto della tradizione, un piatto di magro, senza carne, creato per il venerdì. Ma non pensate che siano i soliti tortelli, per due golose ragioni, la forma particolare a caramella e il ripieno ricco e sontuoso, un trionfo di formaggio e burro

Caratteristiche

Prodotto ottenuto dalla laminazione in sfoglia di un impasto di semola di grano duro, farina di grano tenero, uovo e acqua, farcita con un ripieno a base di ricotta, spinaci, formaggi e altri ingredienti, ripiegato a mano in forma elegante di treccia e sottoposto a trattamento termico di pastorizzazione e successivamente confezionato in atmosfera protettiva.

Consigli di cottura e di condimento

Cuocete i tortelli in abbondante acqua salata, scolateli e disponeteli nei piatti singoli e cospargete con Parmigiano Reggiano. In un piccolo tegame fate sciogliere dolcemente il burro aromatizzandolo con le foglie di salvia e condite i tortelli.

Tempi di cottura

2 min

Formati disponibili

Shelf Life: 25gg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tortelli piacentini ricotta e spinaci”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TORNA SU